#CAMBIAMENTO_023-2 #CAMBIAMENTO_071-2

Esistono eventi nella vita di ognuno.
Alcuni passano sottotraccia, altri ci rimangono impressi nella memoria come una fotografia.
E’ curioso come si usi la parola “fotografia” per indicare un ricordo indelebile.
Fotografia è diventato, nel corso del tempo, il termine che indica l’azione di immagazzinare dentro di noi un fatto, un ricordo, un evento importante.
Lo fotografiamo.
Lo fotografiamo per poterlo raccontare.
Ecco per me cosa vuole essere la fotografia; un ricordo, una estensione di me stesso, della mia mente e della mia anima, una parte di me che vuole raccontarsi.

Ed ho scelto di farlo qui.
Ed ho scelto di farlo ora.

Questo periodo della mia vita si può chiamare Cambiamento.

Emanuele Brutti